fbpx

Conviene fare Content Marketing per la mia azienda?

I vantaggi materiali e immateriali del content marketing

Prima di immergerci nei dettagli, c’è qualcosa di importante da chiarire:

Che cos’è il content marketing?

La frase “content is king” ha generato molto movimento tra i marketer online. Ci sono grandi dibattiti sulla pertinenza di quella frase, ma il punto è che il contenuto è un pò diverso rispetto ad altre aree di marketing come i social media e il SEO. Quest’ultimi, infatti, esistono proprio a causa del contenuto.

Pensaci.

Per prima cosa, senza contenuto, i SEO non avrebbero nulla da ottimizzare per i motori di ricerca.

I metadati che aggiungono ai post sono un tentativo di aiutare i robot di Google e Facebook a attrarre l’attenzione sul contenuto che stanno indicizzando. Ogni link guadagnato da ogni operatore di marketing punta a un contenuto e le parole chiave che le persone digitano nei motori di ricerca sono un tentativo di trovare – appunto – il contenuto.

Ogni e-mail, ogni tweet, ogni pagina di destinazione e ogni descrizione del prodotto sono tutti esempi di contenuto.

Il contenuto è quindi tutto il “materiale” che scriviamo per classificare il nostro sito più in alto nei motori di ricerca”. E’ tutto ciò che comunica un messaggio al pubblico.

Il contenuto è quindi il cuore di ciò che facciamo come esperti di marketing; parliamo con i nostri clienti. Indipendentemente dalla forma che assume, è il nostro contenuto.

Allora, cos’è il content marketing? Bene, è piuttosto semplice. Il Content Marketing è l’uso di quel contenuto, uno qualsiasi di essi, per aiutare a raggiungere un obiettivo di marketing per la tua organizzazione.

CONTATTACI ORA!



Potrebbe essere l’acquisizione di potenziali clienti, la fidelizzazione di quelli esistenti, la sensibilizzazione di più persone sul tuo marchio o sui tuoi prodotti o qualsiasi altra cosa. Entreremo in molti dei modi più popolari ed efficaci per fare tutte queste cose nel resto di questa guida.

In che modo il content marketing può apportare vantaggi alla mia azienda?

Uno dei motivi per cui alcune aziende hanno esitato ad allocare risorse per il content marketing è che può essere difficile capire veramente i vantaggi del content marketing. Far sì che le persone pensino in modo più approfondito alla tua attività sembra certamente fantastico, ma i risultati sono piuttosto incerti e difficili da immaginare.

In questo caso, è di aiuto iniziare a pensare a quanti benefici può portare il content marketing, ad esempio, cominciamo con quelli che sono più intangibili (anche se non meno importanti):

Gli intangibili

Forte consapevolezza del marchio

La creazione di contenuti offre al tuo pubblico qualcosa di cui parlare. Quando parlano di te, imparano qualcosa -a vicenda- a proposito della tua azienda. Pensa alle recensioni, ai consigli o suggerimenti. Questa consapevolezza del tuo marchio sta è considerata come un’ulteriore forma di commercializzazione del tuo brand..

Rispetto e ammirazione nel settore

“Ero davvero scettico sull’efficacia di questo prodotto”, ma nel blog “tal dei tali” hanno pubblicato un articolo che conferma che funzionano davvero, quindi potrei doverli provare!”

Il rispetto e l’ammirazione del tuo pubblico richiederà assolutamente tempo per essere costruito, poiché richiedono fiducia. Una volta che hai dimostrato la tua conoscenza e (ancora più importante) la tua integrità, puoi diventare la luce guida a cui le persone si rivolgeranno per un certo tipo di prodotto o servizio.

Conversioni indirette dei clienti

“Che bel post; non avevo mai sentito parlare di questa azienda prima. Eh; anche loro creano software? Mi chiedo cosa faccia?”

Se stai creando contenuti rivolti a potenziali clienti, accorcerai la distanza tra queste persone e i tuoi prodotti, aumentando le probabilità che effettuino un acquisto in un secondo momento. Questo è vero indipendentemente dal fatto che il tuo contenuto menzioni o meno ciò che stai vendendo.

Coordinamento del team

“Ehi, ti dispiacerebbe organizzare una promozione sui social media di questo white paper che ho appena finito di scrivere?”

“Penso che questa sia la prima volta che collaboriamo a un progetto”.

Il content marketing è una base su cui è possibile costruire intere campagne di marketing. La creazione di contenuti ti offre un content marketer amichevole, una meravigliosa opportunità di collaborare con team con cui potresti non parlare abbastanza spesso. Ad esempio, puoi collaborare con i team di social e community per assicurarti che vengano promossi in modo efficace contenuti fantastici, e questo è solo l’inizio.

Ci sono anche alcuni vantaggi che mostrano risultati più tangibili e sono più facili da misurare:

I tangibili

Traffico del sito

Il traffico può essere un ovvio vantaggio, ma è anche uno dei più importanti. La creazione di contenuti interessanti porterà le persone al tuo sito, dove (si spera) troveranno anche informazioni sulla tua azienda e sui tuoi prodotti / servizi.

SEO migliorato

Il numero di modi in cui i contenuti avvantaggiano il SEO è fin troppo esteso per essere riassunto in poche parole. In sintesi, ottimi contenuti attirano collegamenti editoriali, che dicono a Google che sei importante e autorevole. Google può anche eseguire la scansione dei tuoi contenuti, ottenendo un’idea migliore della tua azienda. L’elenco continua, ma può essere tutto riassunto in questo: senza contenuto, cosa c’è da ottimizzare per i motori di ricerca?

Conversioni dirette dei clienti

Le descrizioni dei prodotti ben fatte che convincono le persone faranno aumentare il numero dei tuoi clienti quasi.

Marketing flyweel (o volano)

Una cosa che devi sapere è che nessuno di questi vantaggi si presenterà immediatamente.

Efficacia canali marketing

Il content marketing è un meraviglioso esempio di ciò che viene chiamato “volano del marketing” o flyweel: all’inizio, ci vorrà un po ‘di sforzo per “far girare la ruota”. Con il passare del tempo, tuttavia, lo slancio della ruota riduce lo sforzo richiesto per ottenere gli stessi risultati.

Non aspettarti risultati domani, e pensa ora a quali aspettative potresti dover temprare e cosa significherà per il tuo lavoro. E soprattutto non lasciarti ingannare nel pensare che NON funzioni.

 

Ottenere supporto e buy-in:

Come posso convincere il mio capo / cliente che il marketing dei contenuti vale lo sforzo?

Il contenuto può essere un grandissima risorsa, ma molti creatori di contenuti (e fornitori di contenuti di qualità) spesso hanno difficoltà a mostrare il valore del marketing dei contenuti. Ciò è dovuto al fatto che i tipi di contenuto (post di blog, guide, webinar, ecc.) rientrano tutti nella fase “di scoperta” della fase di canalizzazione di marketing. Questa fase viene rimossa da molti dei processi di conversioni ed il suo valore risulta non percepito.

Risorse bloccate in una cassaforte

È il contenuto che aiuta le persone a trovarti ma in genere non l’ultimo passo prima della vendita (o chiusura). Esistono molti più livelli di contenuto che solitamente perfezionano tale conversione. (approfondiremo questa parte nelle varie fasi della canalizzazione)

Poiché ha un valore relativamente immateriale, è difficile convincere un cliente o manager e chiedere risorse per il content marketing. Ecco alcuni suggerimenti che ti aiuteranno.

Educare

Se chi deve decidere sull’investimento non sa cosa sia il content marketing o non capisce il valore (o l’efficacia) della vendita soft, convincerli del valore del content marketing sarà più difficile. Aprigli gli occhi parlando dei vantaggi del marketing dei contenuti, tra cui:

  1. Costruire un pubblico a lungo termine
  2. Creare un’esperienza coerente
  3. Impostare un volano per le tue iniziative di marketing

Assicurati di parlare dei risultati che dovrebbero aspettarsi dal content marketing. Costruzione del marchio? Aiuta i tuoi sforzi sui social? Aumenta il tuo pubblico? Sii anche realista perché la maggior parte del marketing dei contenuti si trova nella fase di sensibilizzazione della canalizzazione, non è realistico aspettarsi che i clienti andranno in massa dalla lettura di un post sul blog all’acquisto!

È possibile che la vera lotta da affrontare con il tuo cliente o capo sia sul dubbio che il loro settore non sia abbastanza “sexy” per il content marketing. Non è vero: tutto è interessante se è ben inquadrato e mostrato alle persone giuste.

Dimostrare il ROI

Quella posizione di cima della canalizzazione non significa che è impossibile dimostrare il valore del contenuto. Significa solo che devi costruire un modello specifico per capire e mostrare come i contenuti contribuiscono davvero alle tue conversioni. Questi modelli possono fornire una buona stima del valore dei tuoi contenuti, ma sono, nella migliore delle ipotesi, una stima, quindi tienilo a mente.

Per assicurarti che il contenuto ottenga il credito che merita, usa il monitoraggio multicanale (chiamato anche modello di attribuzione). Questo è un modo per impostare la tua piattaforma di analisi in modo da allocare una parte di ogni conversione a ciascuno dei canali toccati dal cliente nel loro felice percorso verso la conversione. Ad esempio, trova la relazione media dei punti di contatto con i clienti prima della conversione.

Quindi, se un cliente ha visitato il tuo sito per la prima volta attraverso un canale social, i social ottengono credito per una quota di quella vendita finale. Se leggono anche un post sul blog, il blog ottiene parte del credito. E così via.

È possibile utilizzare uno dei modelli di attribuzione integrati di GA per capire esattamente quanto credito dare, ma la modellazione di attribuzione personalizzata consente di assegnare i propri pesi a ciascun canale nel percorso di conversione in base alla propria situazione unica.

Mostra i tuoi concorrenti

“L’altro lo sta facendo” sembra una terribile logica, tranne per il fatto che mostrare le condivisioni e l’attenzione che un concorrente sta ottenendo per i loro contenuti può davvero aiutare a dimostrare il tuo punto con qualcuno che ancora non vede il valore nel marketing dei contenuti. Basta essere pronti per ciò che a volte viene dopo – “Fai esattamente quello che stanno facendo” – che non è il modo per vincere nel content marketing.

Quindi riguardo a alla domanda originale … Conviene fare Content Marketing per la mia azienda?

Sì. Sicuramente sì. E lo stai già facendo, almeno in una certa misura. Potenziare i tuoi sforzi con più risorse può aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi di business? Quasi certamente. Come? Continua a leggerci!

A proposito di GAUDiBiLiA

Ci occupiamo di inbound marketing e vantiamo un ROI medio (ritorno di investimento) documentato dai nostri clienti tra il 358% ed il 1502%.

GAUDiBiLiA è uno dei principali partner di HubSpot in Italia.

Siamo un’estensione del tuo team di marketing e di vendita.

Come partner, GAUDiBiLiA aiuta le aziende ad aumentare le vendite e a migliorare il loro brand attraverso la creazione di un marketing online completo. Dalla progettazione di nuovi siti Web, allo sviluppo di strategie per la generazione di lead, alla gestione dei social media. Siamo in grado di migliorare le campagne di digital marketing lavorando insieme a te all’interno dei tuoi processi aziendali.

Saremo felici di aiutarti ad aumentare il tasso di iscrizione, non aspettare più e CONTATTACI ORA

Che cos'è il content marketing?

Il content marketing è una base su cui è possibile costruire intere campagne di marketing. La creazione di contenuti ti offre un content marketer amichevole, una meravigliosa opportunità di collaborare con team con cui potresti non parlare abbastanza spesso.

Conviene fare Content Marketing per la mia azienda?

Sì. Sicuramente sì. E lo stai già facendo, almeno in una certa misura. Potenziare i tuoi sforzi con più risorse può aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi di business? Quasi certamente. Come? Continua a leggerci!

Menu