fbpx

Tre modi per aumentare le vendite dei ristoranti con l’inbound marketing

Attrarre nuovi clienti e coltivare l’interesse tra i clienti

Attrarre nuovi clienti e coltivare l’interesse tra i potenziali clienti sono le chiavi del successo nel settore della ristorazione, entrambi i quali possono essere raggiunti con l’inbound marketing. Devi considerare quest’ultimo, come un potente incentivo per i profitti del tuo ristorante.

Comprendere l’inbound marketing

Come suggerisce il nome, linbound marketing è un approccio promozionale che mira ad attirare i clienti invece di seguirli (o inseguirli).

A differenza dei tradizionali metodi di marketing che includono la telefonata o l’invio di e-mail fredde per raggiungere i clienti, l’inbound marketing consiste nel far sì che le persone vengano da te.

Nel mondo del marketing digitale, l’inbound marketing può essere realizzato attraverso vari mezzi come ricerca organica, attività sui social media, campagne di contenuti di siti Web e altri.

Per i ristoranti, l’idea è di attrarre i potenziali clienti offrendo loro contenuti preziosi e presentati dinamicamente che possono apprezzare.

La formula di base dell’inbound marketing per i ristoranti è quella di pubblicare contenuti di qualità su grandi siti Web (incluso il tuo!), aumentare il potere della SEO del tuo sito Web e sviluppare una grande presenza sui social media.

L’obiettivo è quello di mantenere i potenziali clienti coinvolti attraverso i canali online in modo che possano essere facilitati a visitare un ristorante tradizionale o effettuare un ordine telefonico / online.

Ora, probabilmente ti starai chiedendo quali siano i vantaggi concreti di un simile approccio di marketing.

GUIDA COMPLETA
GRATUITA!



Prima di immergerti in tre importanti risultati che il marketing inbound produrrà per il tuo ristorante, ecco alcuni motivi per cui vale la pena considerarlo in primo luogo:

Marketing meno costoso e un ristorante più competitivo

Per dirla semplicemente, l’inbound marketing è un metodo molto più economico rispetto agli altri metodi come il marketing offline o diretto.

Naturalmente, non è necessario abbandonare del tutto il marketing tradizionale. Se si passa una parte della propria strategia di marketing all’approccio inbound si potrà assistere a costi significativamente più bassi.

Ciò significa che non è più necessario disporre di un budget altissimo per competere con ristoranti esclusivi che possono permettersi di spendere milioni di dollari per il marketing in uscita.

Con l’inbound marketing i ristoranti più piccoli e meno famosi possono diventare competitivi se producono contenuti interessanti e coinvolgenti che attireranno gli ospiti e se continuano a comunicare con i loro attuali clienti.

Quindi, se operi con un budget non così glamour, l’inbound marketing è l’approccio giusto per il tuo ristorante.

Il marketing tradizionale NON funziona

Per essere piuttosto diretto, il marketing in uscita (o tradizionale) non è il modo migliore quando si tratta di ristoranti. Perché? Perché non si adatta davvero alla specificità di questo business.

I ristoranti sono specifici perché si rivolgono a un mercato relativamente piccolo costituito da clienti fedeli, con determinati gusti e con determinate opinioni, in un determinato posto.

Ora, è meglio bombardare un simile mercato con messaggi di massa o costruire relazioni strette? La risposta è più che ovvia.

Quindi, qui è dove entrano in gioco i social media. Se continui a comunicare con i tuoi clienti tramite Facebook, Twitter o altre piattaforme, manterrai vive le relazioni.

E non solo: sarai in grado di raggiungere altre persone con interessi simili.

Leggi anche: In che modo l’inbound marketing può far crescere il tuo ristorante?

Se ti stai ancora chiedendo perché dovresti prendere in considerazione l’inbound marketing, ecco tre risultati che i ristoranti possono ottenere attraverso il suo utilizzo:

  1. Estensione delle interazioni positive al di fuori del ristorante

La maggior parte dei proprietari di ristoranti offre esperienze positive ai clinti che, al loro volta, possono favorire visite ripetute, fidelizzazione e possono promuovere il passaparola.

Tuttavia, con il marketing digitale, non devi aspettare che i tuoi ospiti tornino per servirli correttamente e offrire loro un’esperienza fantastica.

Supponiamo che i tuoi ospiti abbiano mangiato benissimo e si siano divertiti e quell’esperienza abbia aperto un canale di interazione tra loro e il tuo ristorante. Ora, la natura dell’inbound marketing rende facile mantenere quel canale aperto molto tempo dopo che gli ospiti hanno lasciato la mancia sul tavolo.

Tieni presente che il tuo ristorante è un’azienda e che i tuoi ospiti sono i tuoi clienti: devi fare uno sforzo per soddisfarli e coinvolgerli in ogni momento, anche attraverso attività online.

Ora vediamo cosa significa in pratica.

Ad esempio, i commensali spesso pensano che sarebbe bello preparare a casa alcuni dei piatti che provano nel tuo ristorante, ma la maggior parte di loro è riluttante a chiedere allo chef.

Per coinvolgere un po ‘di più i tuoi clienti (e forse anche anticipare i loro desideri), puoi condividere una ricetta su un blog, pubblicare un post sulla storia o pubblicare foto di piatti elaborati mentre vengono guarniti in cucina.

Questi sono tutti esempi per estendere le esperienze positive dei tuoi tavoli oltre il ristorante migliorando la percezione del tuo nome.

2 – Stabilire l’autorità del nome del tuo ristorante

L’industria della ristorazione è altamente competitiva. Alcuni dei più famosi ristoranti nel mondo sono considerati come “un marchio di garanzia” ed hanno quindi una certa autorità.

Come proprietario di un ristorante e buon membro della scena gastronomica locale, anche tu puoi stabilire l’autorità del tuo marchio. Per raggiungere tale reputazione, devi lavorare sulla tua campagna di inbound marketing.

Ad esempio, puoi organizzare seminari di cucina, essere presente agli eventi della comunità e invitare attivamente sia i critici alimentari che i commensali medi a recensire il tuo ristorante. Più fai, più ospiti attirerai nel tuo ristorante.

Per essere una figura molto apprezzata nella tua nicchia, devi essere educato e impegnato nell’apprendimento permanente. Non è sufficiente conoscere il cibo, è inoltre necessario possedere conoscenze sulla gestione di un’azienda e sviluppare grandi capacità comunicative.

Continua a migliorare, ma non dimenticare i tuoi dipendenti: questo è qualcosa che molti proprietari di ristoranti tendono a ignorare! Ad esempio, i camerieri sono il primo punto di contatto con i clienti, quindi devono essere motivati ​​in ogni momento.

Insegnare loro come trattare gli ospiti, utilizzare la tecnologia educativa disponibile per investire nel loro miglioramento, fornire guida e assistenza e trattarli sempre con rispetto.

Se sono felici e soddisfatti, rifletterà sul modo in cui trattano i tuoi ospiti, cosa che dovresti sempre tenere a mente.

Considera, inoltre, quante recensioni dei clienti possono essere utili per la reputazione del tuo ristorante. Quando le persone sentono gli ospiti soddisfatti parlare con entusiasmo del tuo cibo o servizio, molto probabilmente vorranno visitare il tuo ristorante da soli.

Le recensioni sono un ottimo modo per stabilire fiducia e autorità, quindi perché non chiedere ai tuoi ospiti di lasciarle? Non farlo significherebbe avere a che fare comunque con le recensioni, ma quelle negative!

Ad esempio, puoi chiedere ai tuoi dipendenti di sollecitare brevi testimonianze video da ospiti felici. Lascia che parlino di ciò che gli è piaciuto della loro visita.

Quei video non devono essere professionali e costosi. Al contrario, farai un’impressione molto migliore con i normali video amatoriali: trasmetteranno autenticità e un tocco umano.

Incorporare quei video sul tuo sito Web e lasciarli al lavoro di marketing per te.

Puoi anche includere testimonianze dei clienti nella forma scritta, che è un metodo più vecchio stile, ma comunque molto efficace.

Quando le persone leggono tali testimonianze che vengono presentate sul sito web di un ristorante, iniziano automaticamente a fidarsi maggiormente del ristorante e diventano sempre più interessate alla sua offerta.

Pertanto, dovresti assolutamente considerare l’inclusione di brevi ed efficaci testimonianze dei clienti sul tuo sito web.

Che si tratti di un video o di un breve massaggio, le testimonianze dei clienti sono ottime per aumentare l’autorità del tuo ristorante.

3 –Alla scoperta del Ristorante

In questi giorni, i motori di ricerca online hanno sostituito le guide Michelin e Zagat di un tempo.

La moderna esperienza di ricerca di un ristorante è molto localizzata e tende a essere mobile.

Per questo motivo, devi assicurarti che il sito web del tuo ristorante sia adeguatamente ottimizzato in modo che i commensali possano scoprirlo.

L’ottimizzazione dei motori di ricerca per i ristoranti può comportare la creazione di link, seguendo una determinata struttura del sito Web, inserendo parole chiave specifiche, inclusi contenuti visivi e così via.

Catturare i clic è il primo passo, che deve essere seguito da una presentazione del menu ottimale e un’offerta per prenotare una prenotazione, se necessario.

Avere un “eMenu” è un fattore importante che può attirare i visitatori del tuo ristorante, soprattutto se hai un’offerta elaborata.

Ad esempio, FIG Restaurant inserisce tutte le categorie di menu (cena, dessert, cocktail e vino) in un file PDF scaricabile separatamente. Valuta se fare lo stesso.

Ovviamente, puoi avere meno file se la tua offerta è più piccola, ma il punto è rendere accessibile il tuo menu. Se permetti alle persone di scaricarlo sui loro pad e telefoni, consentirai loro di avere a portata di mano quelle informazioni importanti sul tuo ristorante.

Per riassumere, se vuoi che il tuo ristorante venga scoperto più facilmente, assicurati di intraprendere attività SEO adeguate come parte della tua strategia di marketing in entrata e non dimenticare di avere un menu scaricabile come parte di quel processo.

Conclusione

I vantaggi di utilizzare l’inbound marketing sono molteplici. L’inbound marketing è sia più economico che più efficace del marketing tradizionale e può anche rendere il tuo ristorante più competitivo.

Produce anche alcuni risultati concreti. I tre risultati dell’inbound marketing sopra elencati dovrebbero servire da buon punto di partenza per i proprietari di ristoranti che cercano di stabilire relazioni più profonde e redditizie con i commensali.

Con l’inbound marketing, sarai in grado non solo di incrementare le vendite, ma anche di estendere la portata online del tuo marchio.

Alla fine, l’inbound marketing è un approccio intelligente che ti consente di raggiungere i commensali anche quando non sono fisicamente ai loro tavoli.

A proposito di GAUDiBiLiA

Ci occupiamo di inbound marketing e vantiamo un ROI medio (ritorno di investimento) documentato dai nostri clienti tra il 358% ed il 1502%.

GAUDiBiLiA è uno dei principali partner di HubSpot in Italia.

Siamo un’estensione del tuo team di marketing e di vendita.

Come partner, GAUDiBiLiA aiuta le aziende ad aumentare le vendite e a migliorare il loro brand attraverso la creazione di un marketing online completo. Dalla progettazione di nuovi siti Web, allo sviluppo di strategie per la generazione di lead, alla gestione dei social media. Siamo in grado di migliorare le campagne di digital marketing lavorando insieme a te all’interno dei tuoi processi aziendali.

Saremo felici di aiutarti ad aumentare il numero di clienti, non aspettare più e CONTATTACI ORA

Summary
Aumentare le vendite dei ristoranti
Article Name
Aumentare le vendite dei ristoranti
Description
Attrarre nuovi clienti e coltivare l’interesse tra i clienti. Tre modi per aumentare le vendite dei ristoranti con l’inbound marketing. Leggi tutto...
Author
Publisher Name
GAUDiBiLiA
Publisher Logo
Menu