fbpx

Cerchi un aiuto per la pubblicità online del tuo ristorante?

Lettura in: 6 minuti |

SEO Ristorante. Come promuovere o pubblicizzare un ristorante su internet.

Se cerchi aiuto per la SEO del tuo ristorante, bene sei nel posto giusto!

Questa è la prima regola: non assumere un principiante per gestire la tua pubblicità online, affidati a professionisti del SEO

Vale per il tuo cuoco e vale per la pubblicità online, anzi di più.  Per promuovere il ristorante su internet, molti spendono un sacco di soldi per la pubblicità senza avere obiettivi chiari in mente. È così che butti via soldi!

Ho visto un annuncio su Facebook di un ristorante che mi aveva contattato. Era pieno di errori ortografici e grammaticali, la grafica era terribile. Chiaramente dietro a questo annuncio non c’era nessuno con un background di marketing. L’unica cosa in cui si tenevano impegnati era “capire come affronrtare le recensioni negative” e i commenti viziosi da parte di gente che parlava male del ristorante. Questo è un esempio di una pessima strategia per conquistare i clienti e fare maketing online del ristoante.

Evita questo errore quindi.

La posizione su internet del ristorante è importante!

Cosa è la SEO per i ristoranti?

SEO per ristoranti è il processo di ottimizzazione del tuo sito Web e della presenza online per riflettere al meglio la tua competenza, autorità e affidabilità. E fatta su un argomento specifico che il tuo cliente sta cercando online. Sappiamo cosa serve per ottenere il giusto tipo di strategie di marketing digitale e di social media per il tuo sito web del ristorante.

Guidiamo le opportunità sulla la tua attività di ristorazione. È un modo straordinario di aumentare le vendite a un costo molto basso. Abbiamo un team di professionisti dedicati che hanno anni di esperienza nella padronanza della SEO nella maggior parte dei settori. In particolare lavoriamo siamo consulenti ed esperti SEO per i ristoranti. Siamo esperti nello sviluppo di siti Web per ristoranti e app mobili interattive e reattive per ristoranti.

Perchè la SEO è importante per i ristoranti?

Non sarebbe bello attirare più clienti nel tuo ristorante? Non è quello che un ottimo sito web di ristoranti dovrebbe aiutarti a fare? Mentre la maggior parte dei buoni siti web di ristoranti sono configurati per essere compatibili con i motori di ricerca e aiutarti a posizionarti in alto, ci sono diverse strategie SEO locali per i ristoranti che puoi utilizzare per dare al tuo sito Web una spinta in più e superare i tuoi concorrenti.

L’ottimizzazione per i motori di ricerca dei ristoranti è un ottimo modo per ottenere traffico sul sito web del tuo ristorante. Non solo, ricevi più traffico sul tuo sito web, ma attiri più clienti nel tuo ristorante. Da un punto di vista commerciale, il SEO è importante nel mondo di oggi. La SEO per i ristoranti può essere un modo per far crescere il business e guadagnare clienti fedeli che altrimenti non avrebbero mai scoperto sul tuo ristorante. SEO per i ristoranti ti aiuta a farlo dicendo a Google (e altri motori di ricerca) per quali parole chiave il tuo ristorante dovrebbe classificare.

Noi di GAUDiBiLiA aiutiamo a implementare con successo strategie di marketing di ristoranti online per ottenere i clienti giusti per la tua attività di ristorazione. Siamo esperti del settore nel lancio di campagne di marketing digitale per ristoranti, massimizzando la tua presenza digitale.

SEO locale per ristoranti

Di gran lunga il fattore più importante da considerare quando si considera la SEO per i ristoranti è la tua strategia di ricerca locale. La SEO locale per i ristoranti è un fattore importante perché con le modifiche ai motori di ricerca e ai dispositivi mobili, arrivano cambiamenti nel modo in cui i motori di ricerca mostrano i risultati.

Con la ricerca mobile con un proprio algoritmo incentrato sulle posizioni degli utenti, i risultati della ricerca sono diventati sempre più su misura per il luogo in cui si trova il tuo ristorante. Con un’adeguata pianificazione e targeting delineato, la tua attività di ristorazione può funzionare, acquisisci risultati di ricerca che potresti non avere più a causa di questi cambiamenti.

Utilizzando le tecnologie e le Strategie SEO locali per i ristoranti, possiamo lavorare per aumentare la tua presenza digitale nella tua zona.

Come fare SEO per il ristorante

In GAUDiBiLiA, per fare SEO per i ristoranti aderiamo alle linee guida di Google. Durante la gestione del sito Web del ristorante, ci assicuriamo che il tuo sito Web per il ristorante fornisca ai visitatori le informazioni giuste che stanno cercando, assicuriamo che altri siti si colleghino al tuo, rendano il tuo sito facilmente accessibile e sappiamo le cose da evitare.

Quando metti dei soldi sulla pubblicità online (marketing online ristorante), assicurati di poter effettivamente farlo nel modo giusto. Come co-proprietario di un ristorante e specialista di marketing online per il food, ho avuto clienti che mi hanno chiesto “la luna”, ma erano disposti a pagare solo l’equivalente di una bella cena per 2 una volta al mese. Questo non è sufficiente per ottenere quello che vuoi…

La pubblicità online non è magica. Se investi bene vedrai più, ci vuole solo tempo e diligente ottimizzazione. Per questo non lavoriamo clienti che non pianificano le campagne pubblicitarie del ristorante.

Fare seo locale per il ristorante o fare la pubblicità online è molto di più che mettere un po’ di soldi in una campagna, creare una bella immagine e scrivere un titolo. C’è un intero funnel (imbuto) nel quale canalizzare i potenziali clienti e molta ricerca, definizione degli obiettivi e analisi dei risultati desiderati.

Se non si è pronti a scavare davvero per capire la propria unicità per creare un piano di marketing online, o assumi qualcuno con esperienza concreta per farlo e per ottenere risultati misurabili, o non lo si fa affatto e si aspetta fino a quando non avrai deciso che è arrivato il momento di investire in marketing online e di investire in modo produttivo.

Se vuoi inserire il tuo ristorante in internet , o ti impegni a farlo nel modo giusto, oppure butterai via denaro e continuerai a spendere su gli annunci online non funzioneranno. Gli annunci funzionano invece! Hai solo bisogno di sapere come farli funzionare bene per te.

Mettendo in atto le giuste strategie, i ristoranti hanno la possibilità di fare davvero bene ed ottenere ottimi risultati con il marketing online. Ma sembra che l’industria della ristorazione sia indietro quando si tratta di marketing digitale. Questo è un problema (oppure un’opportunità…!).

Noi di GAUDiBiLia siamo leader nel metodo per raggiungere alti ranking per il SEO per i ristoranti.Abbiamo clienti altamente soddisfatti nel settore della ristorazione, che hanno beneficiato della nostra esperienza nel corso degli anni. Inoltre, comprendiamo la SEO per i ristoranti meglio di altri perche siamo anche noi nel business della ristorazione. In GAUDiBiLia disponiamo di servizi SEO personalizzati per ristoranti che si occupano di ospitalità molto competitiva e di ristoranti che operano a livello locale e internazionale.

Un esempio: troppi ristoranti si preoccupano troppo poco della fidelizzazione, ponendo molta enfasi sul marketing in uscita e sull’attrazione di nuovi clienti, con un’attenzione relativamente scarsa per mantenere i clienti che hanno già pagato. L’industria dei ristoranti è più competitiva di quanto sia mai stata, ad ogni turno e in ogni modo, e la differenziazione è dura, poiché i concorrenti possono imitare i tuoi prodotti e imitare i tuoi prezzi. Ma l’esperienza del cliente e il servizio clienti rimangono opportunità fertili per stare al di sopra della massa dei concorrenti.

Oltre ad avere cibo, bevande e servizio clienti incredibili, c’è tanto altro che può essere fatto per convincere i clienti più appassionati a condividere la loro esperienza del vostro locale.

Pensate fuori dagli schemi!

Non abbiate paura di essere creativi e provare nuove cose, se qualcosa non funziona andare avanti e tentare la prossima idea.

Per questo, avete bisogno di qualcuno capace che se ne occupi insieme a voi!

Come possiamo aiutarti nella progettazione della strategia SEO per il sito web del ristorante?

Ti aiutiamo a implementare con successo strategie SEO per sito Web del ristorante, aumentando il traffico digitale verso i tuoi siti e migliorando il posizionamento del ristorante su internet.

  • Generare traffico e posizionamento: conosciamo le parole chiave più popolari e migliori per i ristoranti e lavoriamo per classificare il tuo sito Web per quelle parole chiave. Ti aiutiamo ad attirare i clienti giusti, ridimensionare le attività di marketing retribuite e sviluppare una base di clienti che porta a referral.

  • Aumenta la tua ricerca locale: ti aiutiamo ad aumentare la tua ricerca locale (local seo) e i fattori del sito Web per aumentare il numero di utenti che visitano il sito web del tuo ristorante.

  • Generare più visite in loco: lavoriamo per aumentare il traffico del tuo sito web di ristoranti online e per classificarli a livello locale, nazionale e internazionale nella ricerca desktop e mobile. Garantiamo che tu sia il migliore nella tua zona.

Forse servi il cibo più delizioso, fornisci il servizio più stellare o offri i prezzi migliori. Qualunque sia la tua ricetta segreta per il successo, se non stai sfruttando la SEO per i ristoranti, non stai facendo abbastanza. Sia che possiedi un ristorante a servizio completo o un ristorante a servizio limitato , possiamo far crescere con successo il tuo business online. Contattaci oggi!

Se vuoi puoi contattarci e saremo lieti di darti una mano, ti spiegheremo come fare ad ottenere il massimo dalle tue iniziative.
Richiesta informazioni e contatto

* Info richieste

    1. Rispettiamo la tua privacy, leggi la nostra privacy policy

      Acconsento all'uso dei dati.

    [anr_nocaptcha g-recaptcha-response]

    Come fare pubblicità del ristorante o del bar su Internet?

    Lettura in: 8 minuti |

    Come apparire per primi con il ristorante o il tuo bar su Internet

    Vuoi far apparire tra i primi, o vuoi sapere come essere primo su google con il tuo ristorante?

    Cosa devi fare per un marketing online di successo nel ristorante?
    Cerchi idee per per rilanciare un ristorante?
    Vuoi sapere come attirare clienti in un ristorante?

     

    Le regole del marketing per i ristoranti sono cambiate. Prima per promuovere un locale si dovevano acquistare spazi pubblicitari sulla stampa e le radio locali. Oggi questo non basta se il ristorante non ha una buona presenza digitale poiché è in rete che i clienti cercano ispirazione. Alcuni numeri:

    75%  dei clienti consulta le recensioni online per trovare il ristorante

    50% o più, nel caso dell’Italia, delle prenotazioni online arriva da smart phone (telefonini)

    40%  delle prenotazioni si realizza online

    40% dei ristoranti ha una strategia online

    92% dei ristoranti ha una pagina Facebook

    Alla luce di tutto ciò è evidente che tutti i ristoranti hanno interesse a essere in rete.

    Farsi trovare online è sempre più importante. Apparire su Google Maps e altri, ad esempio apparire su google gratis, essere visualizzato su Google Business e così via. 

    È tempo di approfittare di nuove opportunità per promuovere le tue offerte di ristoranti. Stiamo assistendo al rapido sviluppo della tecnologia e all’uso sempre più frequente di Internet come fonte primaria di informazioni.

    Questi cambiamenti nelle abitudini dei tuoi attuali e potenziali clienti derivano direttamente dalla necessità di cambiamenti significativi nello sviluppo del piano di marketing. La strategia di marketing online apre le porte a modalità di promozione virtuali.

    Cosa fare quindi?

    Prima di tutto affidati a qualcuno che conosce il tuo settore e che sappia cosa fare! In questo articolo ” Come fare pubblicità del ristorante o del bar su Internet? ” ti spiego il motivo!

    A questo punto dovrei suggerirti di fare un piano marketing, ma come si fa a fare un piano marketing? Una parte della risposta è contenuta nel link dell’articolo, tuttavia, prima di fare un piano marketing è importante conoscere quali sono gli strumenti di cui avrai bisogno e quindi inizio ad elencarteli.

    Attira nuovi clienti con un sito

    Il tuo sito web è la carta di identità del tuo ristorante ma anche strumento di marketing per comunicare con gli ospiti, promuovere il ristorante, fornire informazioni su offerte giornaliere, prezzi, cambi di menu e annunci sugli eventi nel tuo ristorante. Servirà ai clienti fidelizzati che ti conoscono già sia ai possibili nuovi clienti, curiosi di consultare la carta, conoscere i prezzi, vedere l’ubicazione e prenotare direttamente. Utilizzalo anche per pubblicare le testimonianze dei clienti che sono stati nel tuo locale.

    Un buon design offre ai visitatori una facile navigazione nel contenuto. Per ottenere un buon design sarà importante avere una conoscenza ed una competenza specifica per la creazione di siti web funzionali. Tienilo a mente quando darai soldi ad web designer professionista.

    Inizia a prendere ordini online

    Se si dispone di un servizio di consegna o di asporto, ricevere ordini online aumenterà sicuramente le vendite.

    Sempre più clienti preferiscono scrivere un messaggio anziché chiamare

    Alcune persone come me preferiscono vedere e scegliere il piatto dal menu online e ordinarlo direttamente dal sito web. Se questo ti sembra troppo, fai in modo che possano scrivere liberamente e che sia tu a richiamarli.

    I POS (inteso come sistema di gestione delle vendite) di qualità offrono la possibilità di trasferire ordini online e prenotazioni online direttamente nel software. Ti consente di accettare facilmente il cibo ordinato e di fornire consegne veloci. (Sul concetto di POS ci torneremo)

    Non dimenticare che il modulo web per gli ordini online include lo spazio per scrivere e-mail e contatti telefonici. Se non consegnate il cibo per migliorare il database degli ospiti, fornite la prenotazione online nel vostro ristorante. Utilizza dei portali specializzati da integrare con il tuo sito e per ricevere ordini online. Di solito hanno uno costo in percentuale agli ordini ricevuti. Al momento in Italia il pù utilizzato è TheFork.

    Questo processo alimenterà anche il database dei clienti (vi dirò successivamente come utilizzarlo per incrementare le prenotazioni al ristorante almeno del 15% !).

    Ottimizza i motori di ricerca

    Ok, hai un bel sito web progettato con tutte le informazioni necessarie, articoli interessanti e foto per i tuoi ospiti, ma se digiti su Google “il nome della tua città” e “ristoranti” il tuo sito web non è elencato, nemmeno in terza pagina dei risultati oppure appare dopo gli altri.

    Il tuo sito deve essere ottimizzato correttamente e ciò significa che deve soddisfare determinati criteri in base ai quali i motori di ricerca classificano le pagine come interessanti e le offrono come risultati di ricerca.

    Alcuni dei criteri utilizzati per ottimizzare il sito includono: modifica frequente del contenuto del sito, inserimento delle parole chiave più ricercate nel contenuto, inclusione di immagini e video, promozione del sito web per aumentare il numero di back-link o link in entrata e molto di più. Questo è un trucco semplice che migliorerà il tuo posizionamento senza spendere denaro in campagne pubblicitarie.

    Se non si dispone di conoscenza per farlo, paga che qualcuno lo faccia per te, perché questa è una parte fondamentale per fare internet marketing.

    Utilizza Google Business

    Anche se non hai un sito web, se ti iscrivi a Google Business puoi usare il tour virtuale del ristorante e ciò avrà un grande impatto sul posizionamento nella lista dei risultati di ricerca di Google. I tuoi potenziali clienti o ospiti che cercano il tuo ristorante per nome su Google, vedranno le foto del ristorante visualizzate sulla pagina dei risultati cercati. Queste immagini panoramiche verranno pubblicate sulle pagine Local Google+, su Google Maps e su altri servizi di Google e forniranno una visione migliore di ciò che li attende nel tuo ristorante, nel design, nello staff e nell’atmosfera che offri. La tecnologia di localizzazione agevolerà molto il raggiungimento del tuo ristorante. Nell’articolo “Come sfruttare al meglio le ultime tendenze del digital marketing ho trattato questo argomento in modo più tecnico (leggi “Mobile Marketing).

    I contenuti visivi nei risultati di ricerca su Google e Google Maps sono utilissimi (Foto e Video). Una volta attratta l’attenzione della persona che sta cercando un ristorante per il pranzo o la cena, otterrai un maggior numero di visite al sito web del tuo ristorante che si tradurranno in una maggiore frequenza e un miglior posizionamento sui motori di ricerca (ed ovviamente opportunità). Questo sarà utile anche in caso di campagne di pubblicità con remarketing.

    Un’altra cosa molto importante quando si ottimizzano i siti Web per ottenere valutazioni migliori nei motori di ricerca è il tempo che i visitatori rimangono sul tuo sito web. Il tour virtuale attraverso il tuo ristorante prolungherà sicuramente questo tempo, il che è sicuramente il modo per salire in cima all’elenco dei risultati di ricerca di Google. Questi sono tutti buoni motivi per utilizzare Google Foto – Virtual Tour per il tuo ristorante.

    Utilizzo dei social media

    La presenza sui social network come Facebook, Twitter, Google, Pinterest o Instagram è molto importante. Utilizza questi canali per informare i tuoi clienti attuali e futuri di tutto ciò che accade nel tuo ristorante. Se hai successo nell’interazione con i tuoi fan, migliorerai sicuramente il business e aumenterai i profitti. Come fare questo? In un altro articolo vi darò dei suggerimenti pratici per avere successo! Se vuoi leggi l’articolo Come migliorare la tua pagina Facebook in 10 minuti?

    In breve, per raggiungere questo obiettivo è necessario creare un profilo sui social network (non sono tutti necessari, ma sceglietene almeno due): Facebook, G +, Twitter, Instagram, Pinterest e aggiornateli almeno una volta alla settimana per pubblicare contenuti o immagini interessanti nella pagina della tua pagina. Puoi pubblicare notizie sui nuovi piatti supportati da foto bellissime e attraenti, annunci di eventi, foto o musica che evocheranno l’atmosfera nel tuo ristorante, vari video clip e altri contenuti interessanti. Le vostre offerte speciali e menù giornalieri dovrebbero essere un contenuto indispensabile sul tuo profilo.

    Tutti vogliono qualcosa gratis!

    Utilizzate questa leva per la promozione. Condividi i collegamenti del tuo sito web con contenuti interessanti e aumenta il tasso di partecipazione. Chiedi apertamente ai tuoi fan di condividere i tuoi contenuti.

    Anche se non riesci ad avere nuovi ospiti attraverso i social network, questo permetterà ai tuoi clienti abituali di tenersi aggiornati e soprattutto di tenere “la giusta tensione” e di non dimenticarsi della tua esistenza.

    Apri un canale YouTube

    Al momento, secondo me questo è uno dei modi più interessanti e originali di marketing di ristoranti. Oggi, quando quasi tutti gli smartphone sono in grado di acquisire video in HD. E’ un buon modo, ad esempio, di mostrare “il dietro le quinte” della tua cucina.

    Creare il tuo canale YouTube e condividere alcuni cortometraggi interessanti dal tuo ristorante potrebbe essere un buon biglietto da visita. Il tuo chef in azione prepara i piatti dal menu più venduto! Rendilo divertente o educativo.

    Ricorda, una foto dice più di 1000 parole!

    Applicazioni mobili per ristoranti

    Sei consapevole che il comportamento dei tuoi ospiti sta cambiando?

    Secondo una recente ricerca, il 75% degli utenti di smartphone cercano informazioni su ristoranti prima di andare, e addirittura il 50% di loro fa una ricerca in macchina per scegliere il ristorante. I potenziali ospiti sono “incollati” ai loro telefoni cellulari. Ricorda sempre che i tuoi ospiti sono mobili, anche il tuo ristorante deve essere mobile! Assicurati che il sito che realizzi sia ben fruibile anche dagli smartphone oppure fai sviluppare un app!

    Email marketing

    L’e-mail è ancora uno dei metodi più affidabili per fidelizzare i clienti. E’ uno strumento che se ben utilizzato ti darà grandi soddisfazioni. Basti pensare che le piccole imprese spendono il 15% del loro budget di marketing in email.

    Il segreto dell’e-mail marketing efficace è avere un chiaro messaggio strategico. Questo può sembrare ovvio, ma molti ristoratori hanno un approccio informale e non strategico.

    Leggi l’articolo: Come scrivere una email efficace?

    Per prima cosa, seleziona il programma che userai per gestire le campagne email. Per cominciare, è possibile utilizzare un sistema ben collaudato come MailChimp . È molto facile da gestire e può essere utilizzato senza costi per elenchi fino a 2000 indirizzi e-mail.

    Familiariza con il programma, scrivi una mail strategica elettronica e iniziare. Personalizza la tua e-mail se conosci il cliente. Incoraggia i tuoi potenziali ospiti per un feedback. Assicurati che sia facile rispondere direttamente al messaggio che hai inviato. Non sai come fare? Chiedi aiuto a degli specialisti! Questa fase è molto importante per il tuo successo!

    Controlla regolarmente le tue e-mail e assicurati di rispondere a tutti entro uno o due giorni.

    Costruisci il database dei clienti

    E’ IMPORTANTISSIMO! Cogli tutte le opportunità per raccogliere informazioni sui tuoi ospiti. Qualsiasi informazione sarà utile. Nomi, numeri di cellulare ed e-mail dei tuoi ospiti sono i tuoi strumenti per il marketing diretto.

    Incoraggia il tuo staff a raccogliere le e-mail. Il modo più semplice per ottenere la fiducia è attraverso un rafforzamento del programma di fidelizzazione. I camerieri possono essere un ottimo veicolo per promuovere un’offerta speciale per gli iscritti al tuo sito web oppure alla tua newsletter. Come utilizzare il tuo staff per fare marketing del tuo locale, sarà uno degli argomenti che tratteremo.

    Assicurati anche che i volantini con contenuti promozionali siano facilmente disponibili nel tuo ristorante.

    Invita i tuoi ospiti a iscriversi con la loro e-mail per poter usufruire di vantaggi speciali. I clienti si sentiranno privilegiati e il database aziendale e degli ospiti crescerà esponenzialmente!

    Conclusioni

    Come ti avevo già anticipato, le regole del marketing per i ristoranti sono cambiate e gli strumenti a disposizione per fare marketing sono molti e diversi tra loro. Nessuno di questi strumenti ti garantirà un successo se non hai ben chiaro quali sono i tuoi obiettivi e quale è il tuo piano di azione. Puoi iniziare con piccoli obiettivi e con un piano a medio termine utilizzando specifici strumenti, ad esempio puoi decidere di fare una promozione per il pranzo e di utilizzare la localizzazione di Facebook e le ADs per promuovere l’iniziativa. Potrai “monitorare” i risultati nello strumento che Facebook ti fornisce e contestualmente avere un riscontro nel tuo locale. Il successo dell’iniziativa sarà determinato da 1- una buona campagna con le immagini giuste, il testo giusto e alcuni piccoli accorgimenti tecnici 2- dagli obiettivi che ti imporrai.

    Di solito è bene valutare con attenzione entrambi i fattori per evitare di buttare via tempo e denaro.

    SE VUOI PUOI CONTATTARCI E SAREMO LIETI DI DARTI UNA MANO, TI SPIEGHEREMO COME FARE AD OTTENERE IL MASSIMO DALLE TUE INIZIATIVE.

    Richiesta informazioni e contatto

    * Info richieste

      1. Rispettiamo la tua privacy, leggi la nostra privacy policy

        Acconsento all'uso dei dati.

      [anr_nocaptcha g-recaptcha-response]

      ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

      [anr_nocaptcha g-recaptcha-response]

      Migliorare la presenza su Google col piano di marketing

      Lettura in: 5 minuti |

      Secondo lo Studio “Gestione del marketing digitale” di Smart Insights, il 46% dei dei brand non ha una strategia di marketing digitale definita, mentre il 16% ha una strategia ma non l’ha ancora integrata nella propria attività di marketing. Ma ecco il punto chiave: se non hai un piano in atto come puoi aspettarti di crescere e innovare, misurare risultati significativi e imparare dagli errori del passato?

      E bene quindi iniziare a darsi da fare, ma c’è bisogno di un metodo di lavoro

      Ho riassunto i 5 passaggi più importanti che tu, ovvero chi decide, dovresti seguire per assicurarti che i tuoi sforzi di marketing digitale abbiano un impatto reale sui tuoi profitti.

       

      Sapere cosa vuoi (e definisci l’obiettivo)

      Definisci prima l’obiettivo generale della tua attività marketing: la tua missione di marketing digitale deve inserirsi nel tuo piano generale.

      Rispondi a questa domanda: qual è l’obiettivo prioritario che desideri ottenere dai tuoi sforzi di marketing digitale. Ad esempio, vuoi posizionare la tua azienda come fornitore online di servizi in Europa? Bene, questa è la tua missione.

      Imposta e misura i tuoi KPI (indicatori):

      Definisci bene i tuoi KPI identificando con chiarezza quali misurare.

      Devi essere realista con i KPI analizzando per primi i precedenti sforzi di marketing digitale: questo ti consentirà di mirare a un aumento positivo dei tuoi risultati attuali, aiutandoti nel contempo a evitare di fissare aspettative troppo alte.

      Identifica un metodo per aiutarti a misurare ciascuno dei tuoi KPI, ad esempio, userai le statistiche di Google per misurare le tue conversioni, i tuoi singoli social media analytics per tracciare il coinvolgimento o uno strumento come BuzzSumo per valutare il successo del tuo content marketing?

       

      Analizza il tuo passato (e impara dai tuoi errori)

      Non devi (e non dovresti) pianificare al buio. Analizzare i successi e i fallimenti passati della tua strategia di marketing digitale può aiutarti a impostare i migliori KPI per la tua azienda. Pertanto, potresti dover completare i passaggi uno e due insieme.

      Scegli un periodo di tempo che desideri analizzare, ad esempio l’anno, il trimestre o il mese precedente.

      Come analizzarlo:

      Determina il periodo di tempo che desideri analizzare e imposta il calendario di Google Analytics in modo che corrisponda a questo lasso di tempo.

      Vai su Rapporti di analisi comparativa di Google nel tuo account Analytics per confrontare i tuoi progressi con quelli dei competitors.

      Ricordati sempre di analizzare anche la strategia di marketing dei tuoi concorrenti: crea un foglio di lavoro di analisi delle loro attività online su SEMRush per identificare la strategia SEO dei competitors, vale a dire quali parole chiave stanno guidando il maggior volume di traffico organico sul loro sito web. Può anche essere usato per confrontare il traffico organico e a pagamento di diversi siti Web, quindi è abbastanza utile per vedere quanto sono aggressivi e quanto investono in campagne a pagamento.

      Fai subito un’analisi del tuo sito e delle parole chiavi e verifica quali sono i miglioramenti da fare. E’ semplice, basta digitare il tuo sito o la parola chiave ed avviare la ricerca:

      Fatti questa domanda a intervalli regolari: c’è qualcos’altro che ho bisogno di analizzare a cui non ho pensato prima? Ad esempio a che ora conviene postare sui social?

       

      Ricorda a chi stai parlando (e parla la loro lingua)

      Non lasciare che lo sforzo nella pianificazione ti porti via dalle persone che vuoi raggiungere

       

      Sai già chi è il tuo pubblico (speriamo che tu lo sappia), ma a volte questa è la prima cosa che un marketer digitale dimentica tra l’impostazione KPI, il budget e la selezione dei canali.

      Non farai questo errore – non questa volta. Metti il tuo pubblico al centro del tuo marketing, soddisfa i suoi bisogni emotivi e soddisfa i suoi desideri più profondi. Come? Attraverso la creazione di un gruppo di “persone target” ben fatto e ben pensato, ovviamente.

      Sviluppa un gruppo utile di persone (target):

      Inizia con le nozioni di base e annota tutte le informazioni demografiche che conosci sul tuo target di consumatori – come età, sesso e posizione.

      Quindi scava un po’ più a fondo e identifica i problemi che puoi risolvere per il tuo target.

      Immergiti nei loro desideri emotivi, obiettivi, aspirazioni e paure e documenta tutti i fattori che potrebbero farli emergere (pensa ai loro desideri consci e inconsci).

      Verifica i campioni nei rapporti del pubblico del tuo account Google Analytics per identificare le caratteristiche chiave del tuo personaggio target come età, sesso, carriera, ecc.

      Dopo aver creato il tuo target è il momento perfetto per identificare le persone che potrebbero influenzarlo – questi saranno gli influencer, che la tua strategia di marketing dovrebbe avere come target.

       

      Identifica i tuoi mezzi (e rispetta il tuo budget)

      Tre cose sono importanti per identificare i tuoi mezzi: budget, canali digitali e team.

      Ad esempio, ora è il momento perfetto per creare un audit dei tuoi canali digitali esistenti e decidere se estendere le sezioni specifiche del tuo marketing digitale e se mettere da parte il budget per un nuovo step.

      Come identificare i tuoi mezzi:

      Il tuo budget:

      Definisci il tuo budget complessivo di marketing digitale.

      Guarda i dati storici di ciò che ha funzionato in passato (ad esempio, alcuni canali specifici ti hanno portato delle opportunità di qualità a basso costo?)

      Decidi se utilizzare la promozione a pagamento (ad esempio Google Ads o annunci a pagamento sui social media).

      Assegna una parte specifica del budget per ciascun canale digitale che desideri utilizzare per la promozione a pagamento (approfondisci la tua analisi per aiutarti a valutare i canali digitali più convenienti con la portata e le conversioni più elevate e il costo per clic più basso).

      Se un determinato elemento della tua strategia di promozione a pagamento non ti offre i risultati desiderati, rivisitalo e investi il ​​budget stanziato nel canale che ti offre i migliori risultati.

      Le tue persone:

      Guarda la tua squadra attuale e valuta ciò che sei in grado di raggiungere (sii realistico e assicurati che nessuno sarà sovraccaricato o sopraffatto).

      Identifica se hai bisogno di assumere più persone e se hai i mezzi per farlo.

      Decidi se tutta la tua attività di marketing digitale si svolgerà in casa o se dovrai esternalizzare alcuni elementi a un’agenzia di terze parti.

      Chiedi a ciascuno dei membri del tuo team di rivedere la propria attività di marketing digitale e di scambiare idee per la loro futura strategia di marketing (maggiore è l’autonomia del tuo dipendente nel suo ruolo e maggiore sarà la sua partecipazione al nuovo piano).

      I tuoi canali :

      Controlla i tuoi attuali canali di marketing digitale e decidi quali canali conservare e se desideri investire in nuovi (dipende da dove sono i tuoi clienti e dal tempo che hai a disposizione).

      Chiaramente ti devi rendere conto di ciò che ogni canale digitale sta cercando di raggiungere.

      Assicurati di avere almeno un KPI collegato a ciascuno dei tuoi canali digitali.

       

      Crea il piano (e non attenerti esclusivamente a questo!)

      Il tuo piano non sarà mai perfetto sin dall’inizio. Non tutte le supposizioni che fai saranno corrette.

      Benché tu abbia preso tutte le precauzioni per creare un piano costruito con cura basato su una serie di ipotesi e analisi profonde, non è ancora possibile prevedere esattamente come si comportano i tuoi clienti. Pertanto, è essenziale misurare e monitorare continuamente le prestazioni della tua strategia di marketing digitale e cambiare elementi dove necessario.

      Crea il tuo calendario di marketing digitale:

      Prova a creare la tua cronologia utilizzando Google Calendar – in questo modo puoi condividerla con i membri del tuo team e consentire loro di modificarla dove necessario.

      Individua le campagne chiave che creerai durante l’anno e assegna un intervallo di tempo per ciascuna.

      Documenta i canali digitali necessari per garantire il successo di ogni campagna.

      Rivedi la tua strategia di marketing e identifica i cambiamenti necessari.

      Crea un piano di misurazione e monitoraggio (questo dovrebbe corrispondere ai KPI).

      Verifica il successo dei singoli elementi del tuo marketing digitale a intervalli continui.

      Se qualcosa non va (ovvero non stai raggiungendo gli indicatori KPI che hai impostato) isola i diversi elementi e prova a identificare ciò che non funziona.

      Rivedi la tua analisi precedente, i target e l’allocazione del budget e prova qualcosa di nuovo.

       

      VUOI UNA MANO? CONTATTACI ORA

      Richiesta informazioni e contatto

      * Info richieste

        1. Rispettiamo la tua privacy, leggi la nostra privacy policy

          Acconsento all'uso dei dati.

        [anr_nocaptcha g-recaptcha-response]


















        "COME VENDERE ONLINE NEL 2021", la Guida per Imprenditori